Casa di riposo a Zanzibar

PROGETTO IN CORSO – Anziani a Zanzibar

Dopo la nostra visita alla casa di riposo a Zanzibar, date le condizioni degli ospiti, abbiamo deciso di aiutarli. È una casa di accoglienza con 35 ospiti, 8 donne e 27 uomini, tra i 70 e i 101 anni. Sono tutti abbandonati, non hanno famiglia e nessuno che si occupa di loro, a parte una suora.
 
Le loro strette di mani, i loro racconti e la gioia sui loro volti nel parlare con noi… Tutto questo ci ha stretto il cuore! Vedendo le condizioni in cui vivono, sapendo che non hanno sufficiente cibo, abbiamo chiesto cosa servisse. Ci è stato detto che i materassi sono sottili e scomodi, soprattutto per chi non in grado di alzarsi.
 

Casa di riposo a Zanzibar – Materassi e pollaio

L’unica entrata della casa di riposo è il pollaio e date le sue pessime condizioni andrebbe rifatto. Vendono galline e uova per sostenere le varie spese mensili. Ristruttureremo quindi il pollaio fatiscente per far crescere dei polli sani, dove non ci siano infiltrazioni di acqua e con un pò più di luce. Il preventivo è di euro 3000.
 
Questa casa di riposo a Zanzibar ha catturato il nostro cuore!
Le loro mani che non lasciavano le nostre per paura che ce ne andassimo, ci hanno fatto prendere una decisione. Regalargli dei materassi nuovi per questo Natale!

Poi penseremo anche a sistemare altre cose che mancano nella struttura o che sono in pessime condizioni.

Ci è arrivato il preventivo: ogni materasso costa, ricoperto di cerata apposita come da richiesta, 62€.
 
NON LASCIAMO SOLI QUESTI ANZIANI!
Abbiamo bisogno anche del TUO aiuto per realizzare questo importante progetto!
Ci aiutate a rendere migliori le giornate a questi simpatici nonni?
 
Chiunque vuole partecipare al progetto può effettuare una donazione cliccando sul pulsante qui sotto. Si tratta di un’operazione sicura che permette anche di utilizzare il sistema PayPal, oltre alla carta di credito.
 
Abbiamo lanciato anche una campagna di raccolta fondi su Facebook, che trovate a questo LINK.
0